CORPO MILITARE
DEL SOVRANO MILITARE OSPEDALIERO
ORDINE DI MALTA

ATTIVITA' DEL 1° REPARTO IN LIGURIA

Comandante del 1° Reparto: Col. Mario Terrasi (*)




 

Personale del 1° Reparto alla sfilata del 2 Giugno 2004

Il personale del Corpo Militare del S.M.O.M. reclutato in Liguria partecipa a tutte le attività di Reparto e di Corpo che, dalla fine della 2a Guerra Mondiale (*), essenzialmente sono dirette a prestare soccorso in occasione di pubbliche calamità.
Ricordiamo gli interventi in Marocco (Terremoto di Agadir 1960), nell’Avellinese (Nevicata eccezionale 1965), a Tuscanica (Terremoto 1971), in Friuli (Terremoto 1976), ancora nel Polesine (Alluvione 1976), in Campania (Terremoto 1980), Umbria-Marche (Terremoto 1997), Molise-Puglia (Terremoto 2002). Inoltre dal 1991 il Corpo Militare dello SMOM partecipa alle attività di Polizia Internazionale nei territori della ex Jugoslavia.

In tempo di guerra il Corpo militare SMOM ha sempre fornito assistenza ai feriti ed ai malati approntando ospedali da campo e treni ospedale . Il Corpo anche oggi dispone di un moderno treno sanitario (*) e, dal 2004, Ufficiali Medici del Corpo Militare sono integrati nelle strutture sanitarie al seguito delle Forze Armate Italiane presenti nei Balcani su disposizione del Ministero della Difesa - per maggiori dettagli si veda il sito ACISMOM (*) - .

Il personale ligure partecipa alle attività svolte in tali ambiti ed in particolare :
- alle esercitazioni competitive internazionali che si svolgono a Luino (*),
- alle annuali esercitazioni START (*) durante le quali il Reparto dispiega il proprio Ospedale da Campo, completo di sale operatorie, degenza, alloggi e cucine, per effettuare training medico e infermieristico e per addestrare il personale alle emergenze, con particolare attenzione alle emergenze da contaminazione chimico/batteriologica e nucleare (NBC);
-alle conferenze addestrative mensili che si tengono presso il Comando di Reparto all’Ospedale Militare di Milano;
-alle attività assistenziali sotto l’egida delle associazioni d'Arma o delle Delegazioni Granpriorali (il personale del 1°Reparto partecipa a queste attività a titolo personale e/o in quanto membro dello SMOM ).

I Militari che oltre a prestare servizio nel 1° Reparto sono anche Membri dell'Ordine di Malta partecipano inoltre agli esercizi spirituali bimestrali che nella volontà del Comandante del Reparto sono volti a cementare lo spirito di Corpo, animare la attività secondo il carisma Melitense per "Servire il Signore con le stellette, riconoscendo con umiltà Cristiana la necessità di una continua formazione sia Religiosa in genere sia sui carismi propri del nostro Ordine"(l'ultimo incontro si è svolto il 9-6-05 presso il castello Visconti di S.Vito in Somma Lombardo).

Il 9° anniversario di Fondazione ha visto il 1° Reparto SMOM, già gemellato con il Reggimento batterie a cavallo (*), gemellarsi anche con il 3°Bersaglieri, i cui reduci di Russia vennero rimpatriati con i treni ospedale del Corpo Militare SMOM ed i cui uomini operanti fuori teatro sono spesso assistiti da personale medico dello SMOM .

Milano: addestramento presso l'Ospedale Militare

Luino: moderni attendamenti a disposizione del 1°Reparto

ASSISTENZA E PROMOZIONE NEL TERRITORIO

Il 1° Reparto esercita localmente la sua vocazione di assistenza e soccorso nel reperire fondi per opere benefiche quali quella dell'Istituto di Suor Imelda Calaon in Romania, o il contributo per l'acquisto di un elettrocardiografo in dotazione alla squadra di Primo Soccorso del Reparto, e promuove la conoscenza delle benemerite attività del Corpo.

A tale fine abbiamo partecipato alla Giornata del Tricolore presso il Circolo Ufficiali di Presidio di Genova, presente il Delegato Granpriorale dell'Ordine di Malta per Genova e Liguria, Cav. di Onore e Devozione in Obbedienza Giovanni DELLA CROCE dei Conti di DOJOLA ed il Cav. di Grazia Magistrale Col. Arnaldo BIAGIONI, durante la quale ci è stata consegnata una Bandiera Nazionale dono dei Lions. Sempre nell'intento di diffondere l'informazione sulle nostre attività abbiamo organizzato una conferenza storica, tenuta presso l’Hotel Bristol di Genova dal Comandante del 1° Reparto, Col. Mario TERRASI, nonchè dai Tenenti CALATI e RANGHIERI -presente il Cav. di Gr. Mag.le Francesco Basile della Delegazione SMOM di Genova- , ed abbiamo supportato una simile iniziativa a Casale Monferrato in collaborazione con i due Club Lions di Casale (Host e Casale dei Marchesi di Monferrato) e del Rotary Club di Casale Monferrato . In forma privata alcuni Ufficiali del Reparto hanno fornito presidio sanitario alla Giornata "Battesimo dell'Aria" per disabili organizzata dall’Anfass di Casale Monferrato e dai Lions di Genova .

IL SUPPORTO DELLE ORGANIZZAZIONI BENEFICHE

L'attività del 1° Reparto riscuote nella nostra regione stima consenso e generoso supporto da parte delle organizzazioni benefiche. Il Lions Club Genova Host, ha donato al Reparto un utilissimo mezzo per trasporto cose/persone, un Fiat Ducato Maxi prontamente utilizzato per le nostre attività assistenziali.


Il Ducato al lavoro in kosovo

_______________

Per approfondimenti ed immagini 'cliccare' sui richiami inseriti nel testo : (*) .

Per foto storiche e divise si veda questa connessione