COMMISSIONE CULTURALE
DELLA DELEGAZIONE DI GENOVA E LIGURIA
DELL'ORDINE DI MALTA

Vico a sinistra di S. Pancrazio - Genova.

 

 

RESTAURI ALLA COMMENDA DI S. GIOVANNI DI PRE'

 


IL MAGGIOR MONUMENTO GEROSOLIMITANO IN EUROPA

 

 

La Commissione Culturale, ha operato in stretta collaborazione con il "Comitato per i restauri del complesso monumentale della Commenda di S. Giovanni di Prè' " - in cui la Delegazione è rappresentata dai Cavalieri d'Obbedienza, Giovanni Della Croce dei Conti di Dojola, e Marchese Gian Giacomo Chiavari - guidando le visite al monumento, soprattutto dopo la conclusione dei restauri alla Chiesa inferiore,

Aspetto odierno

Interno dell' Ospitale (primo piano)

Pianta del complesso della Commenda
dal Cabreo del 1774

Illustrazione del Cabreo del 1774
(archivio Parrocchiale)

 
 


VISITE ALLA

CHIESA DI S.PANCRAZIO

ED AL SUO TRITTICO FIAMMINGO

La Commissionene poi continua a curare la visita commentata alla Chiesa dell'Ordine, S.Pancrazio, con particolare attenzione al noto trittico fiammingo attribuito ad Adriaen Ysenbrant (+1551) in questa custodito (*)

 

Trittico di S.Pancrazio

(*) Bibliografia essenziale: C. Cavelli Traverso, Da Prevost a Massys, in Pittura Fiamminga in Liguria - Secoli XIV-XVII, a cura di P. Boccardo e C. Di Fabio, Genova, Carige, 1997; C.Cavelli, Le Tavole Fiamminghe di S. Pancrazio, in La Storia dei Genovesi, atti del Convegno di studi sui Ceti Dirigenti nelle Istituzioni della Repubblica di Genova, Aprile 1985, VI, Genova, 1986, pagg. 197-218; C. Cavelli Traverso, Tavole primitive fiamminghe in Liguria, in La Storia dei Genovesi, atti del Convegno di studi sui Ceti Dirigenti nelle Istituzioni della Repubblica di Genova, Maggio 1989, X, Genova, 1990, pagg.120-121; G. Rotondi Terminiello, C. Cavelli Traverso, La ricostruzione del Trittico di S. Pancrazio, un importante recupero restaurativo a Genova, in Studi in onore di Michele d'Elia, Matera 1966. Pagg.258-269; F. Alizieri, Notizie dei Professori del disegno in Liguria, Genova, III, 1874, pag. 203; Alizieri 1875, pag. 138; F. Franchini Guelfi, Documenti per la Chiesa gentilizia di S. Pancrazio, in Quaderni Frazoniani, III, 2 Luglio-Dicembre 1990, pag. 82; G.C. Ratti, Instruzione di quanto può vedersi di più bello in Genova, in pittura, scultura, ed architettura, Genova, 1766, pag. 151: W. Suida, Genua, Leipzig, 1906, pag. 87; Morassi, Morassi in Genova, 1946, pagg. 52-53; Collobi Ragghianti,1990, pagg.184-195.; A. Toncini Cabella, Iconografia fitomorfa nel trittico fiammingo di San Pancrazio, in "Trasparenze", 6/1999, pp.65-78; A. Toncini Cabella, Chiese e parrocchie gentilizie a Genova. Aristocrazia, arte e devozione, in corso di stampa; A. Toncini Cabella, La parrocchia gentilizia di San Pancrazio a Genova, in corso di stampa.
Vedi anche in lingua inglese (recente): Illustrated Inventory of Dutch Flemish Paintings in Italian Public Collections: Vol. 1 - Liguria, a cura di Bert W. Meijer, Maria Fontana, Michiel Plomp, Istituto Universitario Olandese di Firenze, Centro Di , Firenze, Via dei Renai






  
La Commissione Culturale organizza convegni, mostre, incontri di studio, visite guidate,
e promuove pubblicazioni per la diffusione della cultura melitense.

  


SEGNALAZIONE DI ALTRI SITI ed ESTRATTI
DI UTILE CONSULTAZIONE PER LA STORIA DELL'ORDINE

Eugenio Arena, "Da Rodi al Montenegro il lungo peregrinare della Madonna del Fileremo"
estratto da: L'Osservatore Romano (formato PDF)

Giorgio Rumi "Nove secoli di vita del Sovrano Militare Ordine di Malta"
estratto da: L'Osservatore Romano (formato PDF)

Padre Sabino De Sandoli, L'Ospedale di S. Giovanni (Corpus Iscriptionum Crucesignatorum)
Enciclopedia Cattolica
Arcidiocesi di Amalfi
Malta Study Center
Scheda storica predisposta dal Granpriorato inglese
Simbologia della Croce di Malta
Sull'origine del motto "Tuitio Fidei et Obsequium Pauperum" e sui Santi dell' Ordine.
Scheda storica predisposta dalla Federal SMOM Association USA
Armi dei Gran Maestri (reperti lapidei)


 


Indirizzo di posta elettronica: info@smomge.org
Indirizzo postale: vico a sinistra di S. Pancrazio - 16124 Genova
Telefono: +39 10 2511897
Fax: +39 10 2513131


SMOM Delegazione di Genova
altre attività di volontariato
(Connessione con la pagina principale del sito della Delegazione)